Pensieri al tempo del Covid-19

AbbraccioQuadrato
Ogni tempo ha le sue massime. Anche l’epoca del Covid-19. Ecco una frase che trovate nell’incipit del nuovo romanzo di Mimmo Parisi, Nemmeno il tempo di un abbraccio (PlanetEdizioni, pag 235).
“Nacqui quando mancavano 16 anni al countdown per il Covid-19.
Dopo quel big bang nero, ho dovuto inventarmi delle soluzioni per continuare ancora a trovarci qualcosa da ridere nelle barzellette.”
 
Il libro esce il giorno 1 agosto 2020, si tratta del primo romanzo ambientato, e scritto durante il lockdown.
Pensieri al tempo del Covid-19ultima modifica: 2020-07-11T10:59:22+02:00da diegoromero
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento